Micro-pigmenti diretti

Molecole in grado fissarsi sugli strati superficiali del capello, si depositano tra la cuticola e gli strati superficiali della corteccia capillare. Vengono definiti “diretti” perché,  per la loro applicazione, non sono coinvolti processi ossidativi (non serve una previa miscelazione con ossidanti come per le tinture classiche) ma basta semplicemente rispettare i tempi di posa. Da un punto di vista tecnico e colorimetrico sono ideali per riflessare, ravvivare e tonalizzare capelli tinti e/o naturali.

 

« Back to K-Plus